Solunar Immersion

AcroYoga SoLunar Immersion Italy
with Julia & Pascal Weis and Acroseeds (Valeria&Francesco Semino)

acrobatics – therapeutics – community – organic food – swimming pool- tepee ceremony

7th-14th June 2019

🎯registration open –> https://goo.gl/forms/CfDxNnpCciiY1t233

After the last year success we are coming back with this annual event:
Julia and Pascal Weis + Acroseeds together for one of the most beautiful acroyoga experiences

The immersion will be taught in English with some Italian translation when necessary

In 7 days we will diving deep into heart of the AcroYoga practice to evolve your practice in all aspects. 

The 7 days are split into two focus parts: 

7rd – 10th: THERAPEUTIC LUNAR IMMERSION
with Julia & Pascal Weis
To go deeper in your healing practice of thai massage. For who wants to:
*Refine the quality of Healing Touch
*Deepen Thai Massage Techniques
*Deepen Therapeutic Flying Techniques and Transitions
*Learn new invaluable tools to enhance an existing Yoga and/or *Massage Therapy offering

!!! The Immersion is starting at 2pm the 7th and ending with the lunch of the 10th !!! 

10th – 14th of June: ACROBATIC SOLAR IMMERSION
with Francesco Semino & Pascal Weis
*Deepen Confidence, Spotting skills, and Strength
*Deepen Acrobatic Techniques and Transitions at any level
*Discover the foundations for Advanced Acrobatics

!!! The Immersion is starting after lunch the 10th (around 2/2.30pm) and ending around 5pm on the 14th !!! 

After completing both you are eligible to apply for the Acroyoga Teacher training!

Food:
Delicious vegetarian food prepared by an amazing acro-cook: Federica Famà (Infusion Cucina&yoga store www.in-fusion.it)

Residential:
Shared room (4 px), children pay half for the accomodation/food) 

Prices (all includes food and accomodation in shared room)
SoLunar (7days) 
special deal for the first 15 to sign-up: 995
early-bird price (till 1st of May): 1100€
regular price (after the 1st of May): 1250€

Solar or Lunar (3,5 days), food and accomodatio included: 
early-bird: 550€
regular: 650€

It’s possible to get a double room with 50euro more per person for the week.

Extra nights available on the event venue, check with Valeria to reserve yours and see the details.

Here the google form to book your place: https://goo.gl/forms/CfDxNnpCciiY1t233
and send an email to valeria@acroyoga.it with the payment receipt.

FOR KIDS: if many families register we’ll be able to offer baby sitter/kids program accordingly to their age. Kids are more then welcome!!! Check with Valeria

picture from last year

Patanjali, la pratica Yoga e l’aspettare

“I will be waiting here….for your silence to break,
for your soul to shake, for your love to wake!”

“Aspetterò qui…finché tu rompa il silenzio,

la tua anima si muova e il tuo amore si svegli”

-Rumi-

 

 

“Aspettare” è il verbo che mi accompagna in questi giorni in cui si avvicina la nascita del bimbo che porto in grembo. E’ il verbo che mi guidato per gli ultimi nove mesi e che, a dire il vero, non mi era mai risultato troppo gradevole. Non sono mai stata brava ad aspettare, facilmente mi innervosisce, spinge la fretta e cambia l’umore. Questo in macchina, alla fermata dell’autobus, nel percorso verso un diploma o certificazione, con qualcuno in ritardo, nell’organizzazione di casa…eppure questa lunghissima attesa mi ha dischiuso intuizioni nuove, permesso di fare pace con essa e l’esperienza di “assaporare”. Prendo in prestito questo verbo dalla cucina, ‘sentire il gusto in bocca a lungo’, l’ho sperimentato anche nel primo incontro di Mindfulness MBSR, tenere in bocca una piccola uvetta ad occhi chiusi e assaggiare, non con le informazioni che già ha la nostra mente -mi piace o no, è dolce o amara- ma nella realtà di quel momento, quel preciso acino d’uva.

Ho ascoltato per nove mesi crescere dentro di me la persona che forse più di tutte mi cambierà la vita, era anche lui un piccolo acino d’uva e stentavo a sentirlo, se non per la voglia di riposare e lasciare che il corpo facesse ciò che sapeva, indipendentemente dalla mia mente. Si, ho sentito, soprattutto nei primi tre mesi di attesa, che il corpo ha davvero una propria sapienza fatta di Natura e Grazia insieme, ero partecipe e testimone di una meraviglia e con gratitudine ho lasciato che fosse il mio corpo a insegnarmi i primi gesti dell’attesa e dell’amore. Ho aspettato a dirlo ai miei genitori e amici, la prima ecografia, i primi movimenti, il conoscerci esplorandoci, di crescere, … e ora aspetto di incontrarlo.

 

L’attesa è stata quindi prima di tutto un tempo di ascolto, in cui affinare nuovi sensi, un tempo per sentire, partecipare, condividere la meraviglia, piangere, ridere, avere paura, imparare ad amare ogni giorno, sentirsi grata nel profondo, preoccuparsi, ringraziare, arrabbiarsi, rinunciare, chiedere, cambiare, toccare un sapere del corpo che passa per le voci delle donne, e molto altro ancora … tutto ciò sento che coincide con l’essere presente.

 yantra grembo

La pratica Yoga mi ha accompagnato in questo percorso permettendomi di tenere le radici a terra, di adattare le asana alle nuove sensazioni, di fare spazio nel corpo e nell’anima, di ascoltare i cambiamenti del respiro e la fatica, di arrivare qui con il mio bimbo oggi.

E mi ha permesso di domandarmi e cercare: nella pratica Yoga, qual è il nesso con l’aspettare?

“…Someone maybe waiting for a train, a bus or a boat and they will go on thinking if it is coming. The focus is on the object rather than just on the time.

But if there is a little shift done by you, then when you are waiting for something or somebody you will just wait for the moment- for Now. This is uniting with the time. This is Yoga. When you do this your mind is in the moment and you are waiting for nothing. However, you are still waiting. This adds a different quality to the consciousness. It sharpens the intellect and softens the heart. This is called the Yoga of action…”

Patanjali Yoga Sutras – commento di Sri Sri Ravi Shankar

 

Come descrive Patanjali lo Yoga dell’azione non è altro che essere presenti a ciò che si fa e vive, momento per momento. Si può aspettare il bus, il treno o la barca pensando a quando arriverà, focalizzandosi sul mezzo oppure si può attendere spostando la propria attenzione sul tempo e vivere ogni istante, ogni piccolo Ora. Questo cambio di prospettiva, questo aspettare coscientemente, dice Patanjali, è ciò che permette di affinare la mente e ammorbidire il cuore. E’ ciò che trasforma ogni istante in possibilità di far maturare in esso la pratica. La capacità di rimanere presenti e con il cuore aperto arriva con essa. Ci potrebbe sembrare che questo istante svanisca immediatamente, che sia solo un puntino, mentre è un immenso “qui ed ora”, è un istante dilatato dalla consapevolezza di essere. Questo è lo scopo della pratica Yoga: esserci, vivere con vitalità e profondità, ascoltare ciò che ci aspetta.

 

Ma Patanjali dice molto di più…continua domandandosi…come fare a mantenersi stabili, presenti? Come fare a continuare a praticare?

…“Without a gap, and with honour and respect”…

…”senza interruzioni, e con onore e rispetto”…

La pratica Yoga, come imparare a suonare uno strumento o una disciplina sportiva o studiare… richiede tempo, il non interrompere per lunghi periodi, dedizione, cura e rispetto. Tutto ciò implica sviluppare la capacità di attendere, di tenere il cuore aperto e la mente stabile. La pratica Yoga sorge dalla gratitudine, quando smettiamo di amare ciò che pratichiamo, di rispettare i nostri maestri, o cadiamo nell’abitudine, perdiamo l’essere e la vitalità che tornare al nostro tappetino ci restituisce.

Allora onoriamo il nostro corpo, le asana e il respiro che si muove in esse e se ci accorgiamo di aver perso la strada, come di esserci smarriti nei pensieri durante la meditazione, onoriamo anche questo istante prezioso che costruisce la nostra consapevolezza e scegliamo di tornare ad aspettare!

Nella pratica, come nella maternità, l’attesa non termina con un risultato, non succederà che ci sveglieremo yogi esperti o genitori un giorno, bensì muta durante ogni istante la qualità di presenza, vitalità, gratitudine, benessere, capacità di stare con quello che c’è momento per momento.

 

Om_CN_2,7K

Vi aspetto ad Ottobre a Genova e Chiavari con pratiche settimanali di Vinyasa Yoga per far vibrare i nostri corpi sui suoni del respiro.

 

 

#8 buoni motivi per iniziare acroyoga!

#8 buoni motivi per iniziare (o continuare) a praticare Acroyoga

 

Finalmente dopo Yoga anche AcroYoga sta diventando una pratica diffusa

un po’ in tutta Italia. Quando abbiamo iniziato a insegnare, dal 2010, solo timidi

gruppetti si azzardavano a tentare quelle che sembravano impossibili posizioni di

volo destinate a pochi atleti o acrobati.

Si tratta invece di una pratica in cui fiducia, comunicazione, respiro, messa in

gioco, yoga, ironia e passione sono molto più importanti che avere un corpo agile e

super atletico.

Se non siete ancora stati contagiati dalla gioia che rende “addicted”, vi diamo

almeno 8 buone ragioni per iniziare!

 

1. E’ divertente

Non lo diciamo solo noi insegnanti, tanti allievi, anche alla prima volta, dicono che

l’acroyoga sia una pratica che rende addicted, più lo fai e più lo faresti…perché si

fanno davvero tante risate, il tempo passa e quasi non ci si accorge di tutto ciò che

si è già riusciti a fare…non vi resta che provare!

 

bird tutorial
bird tutorial

2. Incontri molte belle persone

Praticare AY presuppone l’andare fuori dal tappetino yoga e presentarsi almeno ad

altre due persone, i ruoli infatti sono tre: base, flyer e spotter. Permette così di

condividere la pratica e scoprire che sei circondato da meravigliosi esseri umani

proprio come te, che condividono paure, aspettative, desideri, voglia di divertirsi e

giocare, frustrazioni…E imparerai a fidarti!

 

3. Ti sorprenderai di quanto riesci a fare! Garantito!

Solitamente le persone guardano le foto e pensano “si, ma io non ce la farò mai!” o

“eh, ma vengono dalla ginnastica”…e così via…imparerai a pensare “non ce la

facci…ancora!” e questa sarà la chiave dei tuoi prossimi raggiungimenti, i limiti che

spesso ci poniamo sono solo mentali e con costanza, pratica e il supporto dell’altro

si può fare molto di più di ciò che si pensa, in davvero poco tempo!

 

4.  Migliorerai il modo di relazionarti con gli altri

Imparerai presto che la comunicazione è un elemento chiave dell’AY, che tutti i

ruoli sono fondamentali affinché ciascuno possa fare al meglio la propria parte.

Imparerai ad usare il noi, ovvero a riconoscere che successi e fallimenti dipendono

da ciò che si costruisce insieme e non sono ‘colpa’ o ‘merito’ solo di uno. Se vieni in

coppia, scoprirai che il corpo non mente e aggiungerlo alla relazione non è affatto

scontato, si impara moltissimo del proprio modo di stare insieme, di discutere e di

comunicare le proprie frustrazioni, desideri e idee rispetto al praticare insieme.

 

5. Ti mantieni in forma

 

E’ una pratica di yoga dinamico, che presuppone l’utilizzo del respiro in

connessione con il movimento. Si lavora tanto su core, tenta del corpo,

integrazione, forza, coordinazione, inversioni, equilibrio…è una pratica che tiene in

forma mente, corpo e cuore!

 

6. Ti ricorda che hai un corpo intelligente

Ce ne dimentichiamo spesso, un esempio lampante è praticare una posizione yoga

che non ci riesce (es un’inversione) contro il muro, anziché con un compagno che

ci aiuta a portare consapevolezza laddove non l’abbiamo ancora sviluppata e a

migliorare rapidamente. Il muro aimè è un valido supporto se si è da soli, ma non

ha ancora la capacità di parlare, motivarti e aiutarti!

 

7.  Scoprirai che fare yoga ti piace e che ti permette di avanzare nella pratica

L’acroyoga viene spesso confuso con una pratica essenzialmente acrobatica, ma

sono tre le discipline che lo compongono -yoga, thai massage e acro- e lo yoga è

ciò che rende possibili le altre due e sostenibili nel tempo. Diversamente

dall’acrobatica qui lo scopo non è fare uno spettacolo o raggiungere una

determinata abilità ad ogni costo, bensì morbidezza, respiro, rispetto dei tempi di

ciascuno, e molto altro sono ciò che cerchiamo di sviluppare attraverso lo yoga e

portare nell’acroyoga, nel rispetto di yama e nyama (leggi articolo yama e nyama), i principi etici della pratica.

8. Gratitudine

Se pratichi da qualche tempo avrai già provato quell’emozione/sentimento di gioia e

pienezza, di vitalità e desiderio di ringraziare chi con te nel gruppo sta condividendo

ore, intere giornate, momenti liberi…per dedicarsi ad una disciplina che fa sentire

così soddisfatti e con il cuore pieno al termine della giornata. La gratitudine fa parte

dell’acroyoga, quanto yoga, thai e acro, non si raggiunge nulla da soli, tutto è frutto

di collaborazione e condivisione. I ritiri cono spesso un momento dove si

sperimenta la vita insieme, i principi dello yoga diventano stile di vita e la gratitudine

per ciò che si da e riceve ciò che non vorrebbe più farti andare via e che dice al

cuore di ritornare e continuare a spargere la gioia di una pratica davvero

rigenerativa!

 

ELEMENTAL.front

Acroyoga immersion

Le Immersion di acroyoga in italia con Acroseeds

Continuano le Immersion di acroyoga in Italia

 

 

Dopo aver seguito la formazione di secondo livello siamo finalmente autorizzati a promuovere le immersion.

Le immersion sono un programma dettagliato e preciso per approfondire la pratica. Sono lo strumento migliore per migliorare la propria formazione all’interno dell’acroyoga. Le immersion sono un requisito per accedere anche al corso insegnanti di acroyoga.org, i fondatori e creatori della pratica.

Si svolgono in 5 giorni con 30+ ore di lavoro totali, in alcuni casi residenziali, i nostri preferiti in quanto la vita comunitaria presenta notevoli beniefici.

 

Esistono tre tipi di immersion: Elemental, Solar e Lunar.

 

Elemetal:

Come suggerisce il nome fornisce tutti gli elementi base della pratica, sia la parte più acrobatica che quella più lunare legata al Thai massage e massaggio in volo. Quest’immersion fornisce solide fondamenta in tutti i ruoli della pratica, base, flyer, spotter. La consigliamo quindi sia a chi si avvicina alla pratica per avere un buon inizio, sia a chi ha già praticato o magari seguito un immersion lunar o solar, in modo da poter iniziare ad approfondire altri aspetti della pratica come vedere insegnanti con molta esperienza all’opera.

 

Solar:

5 giorni di acrobatica, divertimento e nuove amicizie! Un immersion dedicata alla parte solare della pratica, mettersi in gioco ed essere supportati  sia sul piano fisico che su quello emozionale. Sono richiesti dei requisiti per accedervi in modo che si inizino i lavori da un livello uniforme.

 

Lunar:

Quando si lavora con il thai massage ed il massaggio il volo, c’è sempre qualcosa di magico nell’aria… immaginate dopo cinque giorni! Anche i migliori acrobati trovano ispirazione da questa pratica. Vengnon insegnate tecniche di massaggio Thai a terra e transizioni tipiche dell’acroyoga in volo.

 

 

  • Acroyoga elemental immersion - Milano
  • Acroyoga solar Immersion @ Bewater - orvieto
  • ACROYOGA ELEMENTAL IMMERSION ITALY
  • Genova - Acroyoga solar immersion
  • SoLunar: Solar + Lunar Immersion, 3-9 June 2018
  • Solunar Immersion

Acroyoga teachers

[full_width_color]
[fancy_header type=”2″ subtitle=”Incontra il team”]Chi Siamo!?[/fancy_header]
[rnr_carousel animation=”fadeInUp”]
[rnr_carousel_item]
[team_member name=”Francesco Semino” role=”Founder” img=”http://acroseedsit.trasferimentiaruba.it/wp-content/uploads/2018/03/mini-_MG_4514.jpg” size=”3″]

Francesco Semino, Laureato in Scienze dello Spettacolo presso l’Università degli studi di Milano. Acroyoga level 2! 🙂 Dopo svariati anni di pratica yoga decide di frequentare il corso di formazione per insegnanti organizzato dalla Sivanandayoga-vedanta forest academy nel 2011. Nel contempo continua a coltivare la sua passione per le arti circensi e nell’anno accademico 2011/2012 segue il 2° corso universitario per le arti circensi applicate alle scienze motorie presso l’Università di Tor Vergata a Roma per completare la sua formazione in operatore circense. Per unire la passione per lo yoga e per le arti circensi si reca Montreal per seguire il corso di formazione per insegnanti di AcroYoga stile Montreal. Nell’estate 2013 consegue il corso di formazione insegnanti in Acroyoga a Barcellona, dove completa la formazione con il massaggio Thai (livello I con il Maestro Laurino) ed il volo terapeutico. Dal 2014 insegna regolarmente acroyoga e laboratori di circo presso Synergika ASD a Genova. Certificato livello II Acroyoga teacher in Messico nel 2105 con Acroyoga.org sta dedicando gran parte del suo tempo, studio e allenamento all’insegnamento delle Immersion!

Fa parte del Be Water team, in qualità di insegnante acroyoga, grafico e organizzatore.

Francesco Skills 🙂

[skill_bar percentage=”80″ title=”Base”]
[skill_bar percentage=”65″ title=”Flyer”]
[skill_bar percentage=”75″ title=”Verticali”]
[skill_bar percentage=”50″ title=”Thai Massage”]

Social Sharing Icons

[social icon=”email” url=”mailto:francesco@acroyoga.org”]

[social icon=”facebok” url=”www.facebook.com/semino.francesco]

[/team_member]

[/rnr_carousel_item]
[rnr_carousel_item]

[team_member name=”Valeria Maggiali” role=”Founder” img=”http://acroseedsit.trasferimentiaruba.it/wp-content/uploads/2018/03/valeportraitweb1.png” size=”3″]

Valeria Maggiali, nata a Genova, formatrice e psicodrammatista, si è sempre occupata di gruppi, in particolare di adolescenti e adulti, e creare per ciascuno creative ed originali, in quanto soggettive, possibilità di incontro e di espressione di sé. Arrivata all’AcroYoga se ne è subito innamorata, “qui corpo, respiro e creatività si giocano nella relazione con l’altro” e da allora si occupa di diffonderlo con passione, allenamento, ironia, studio e tanto divertimento! E’ insegnante AcroYoga Montreal di II livello (2013), massaggiatrice Thai I livello e Acroyoga.org II livello (Messico, 2015). Ha seguito vari corsi di meditazione mindfulness e pratica nella tradizione del maestro zen vietnamita, Thich Nath Hanh. Insegna Vinyasa Yoga (RYC 220h con Scuola Yoga Hari om, di cui fa parte del corpo insegnanti) in cui utilizza movimento e respiro come chiavi per costruire consapevolezza, umiltà, presenza, forza, equilibrio, e aprire il cuore all’amorevolezza gentile. Certificata livello II Acroyoga teacher con Acroyoga.org sta dedicando gran parte del suo tempo, studio e allenamento all’insegnamento delle Immersion!

Fa parte del Be Water team, in qualità di insegnante acroyoga, yoga, conduce le sessioni di meditazione; cuoca veg e gluten free gestisce e organizza la cucina.

Valeria’s Skills

[skill_bar percentage=”60″ title=”Base”]
[skill_bar percentage=”83″ title=”Flyer”]
[skill_bar percentage=”72″ title=”Verticali”]
[skill_bar percentage=”52″ title=”Thai Massage”]

[skill_bar percentage=”81″ title=”Yoga Vinyasa”]

Social Sharing Icons

[social icon=”email” url=”vmaggiali@gmail.com”]

[/team_member]

[/rnr_carousel_item]

 

[/rnr_carousel]

[/full_width_color]

[space height=”30″]

[center]

Alcuni centri in cui ci siamo formati:

[/center]
[clients_box][client logo=”http://www.acroitaliayoga.it/wp-content/uploads/2012/11/logoAY.jpg” url=”http://www.acroyoga.org” title=”Acroyoga Inc”][client logo=”http://www.acroitaliayoga.it/wp-content/uploads/2014/09/ACRO-YOGA-COM-1024×347.jpg” url=”http:www.acroyoga.com” title=”Acroyoga Montreal”][client logo=”http://acroseedsit.trasferimentiaruba.it/wp-content/uploads/2018/03/sivananda_yoga_logo.jpg” url=”www.sivananda.org” title=”Sivananda yoga vendanta”][client logo=”http://www.acroitaliayoga.it/wp-content/uploads/2014/09/SN_Logo.gif” url=”http://www.thaiyogamassage.infothai.com/” title=”Sunshine network”][/clients_box]

ACROYOGA ELEMENTAL IMMERSION ITALY

With Julia Weiss – Francesco Semino – Valeria Semino

Facebook event link!

Join us for a residential acroyoga elemental immersion where you can go deeply in the acroyoga practice without thinking about anything else!

 

 

The Elemental Immersion introduces the full spectrum practice of AcroYoga in a safe, supportive atmosphere. The mindfulness of yoga creates a steady foundation from which to explore the power of Acrobatics and the loving-kindness of Thai Massage. The interplay of all three disciplines will empower everyone to embody the practice with grace, ease, and joy.
Why join this immersion:
• 5 days residential
• is open to all levels of practitioners, no partner needed.
• You will learning the foundation of the practice
• You will leran in a safe and joyful enviroment.
• You will learn tool for share the practice in your community in a powerful way
• Build community with local and international students

Skills covered:
Lunar & Solar Asana
Supine & Prone Thai Massage
Forward & Backward Therapeutic
Basing, Flying, and Spotting
Inversions & Acrobatic Training Techniques
Flying transitions

+ The full 30 hours fullfill a prerequisite for the AcroYoga Teacher Training

VENUE:
On the top of a Umbria’s hill, facing the Orvieto Rock and his Duomo.
The farmhouse is surrounded by 100 hectares of land, part of forest, and part of olive trees and vineyard, everything biological, with an oil mill where is produced a biological olive oil that has been charted as one of the best 10 olive oil in the world!!!
For a real immersion in Acro Yoga and Thai Massage it could not miss a pool…
Open space for relax, meditate or just acrobatic game…

All the meals will be vegeterian with vegan option.
There is free wifi and regular mobile connection.

More info:
www.bewater.love

PRICES & REGISTRATION: COMING SOON!
Register early to take advantage of discounted prices *
Full 5 days

ABOUT THE TEACHERS:
Julia Weis

Julia became a yoga addict more than 12 years ago in 2000. With the support of her first teacher, she completed a 500h teacher training at Yoga Vidya (2004). While studying German and Biology at university in Karlsruhe, she continued her devotion to yoga and philosophy. In 2005, she became an Ayurvedic massage therapist (Yoga Vidya) and continued her movement studies by becoming an AcroYoga teacher (2008) and a Thai massage therapist (2009).
An avid cook, dancer, and curious explorer, Julia is always interested in learning more about the love within to better understand the world around her. From the yoga mat to the massage mat, from the heart to the hands and speech, Julia believes in the sacred connection of the heart and breath to the moment to deliver her where she needs to be.
Strengthen your roots and spread your wings…
Today, Julia travels the world to facilitate the unfolding of people’s full potential by teaching classes, workshops, trainings in yoga, Thai massage and interpersonal relation ships.

Francesco Semino
born in Genoa (Italy), Acroyoga level 2 teacher, graduated in Performing Arts at the Milan University. Sivananda-vedanta Yoga Teacher since 2011 after many years of practice. Circus trainer certified by Tor Vergata University in Rome, he loves to make children and adults laughing and playing. He found in AcroYoga the way to unify yoga consciousness with circus arts. Francesco is also certified in AcroYoga Montreal.

Valeria Semino,
Acroyoga level 2 teacher, trainer and psychodramatist born in Genoa (Italy). She works with groups: adults, cultures and especially with teenagers dropping out from school. She loves to find ways to create encounter possibilities for everybody from the “place” where they are and to facilitate everyone’s true personal expressions. She felt in love with Asthanga Yoga and suddenly with AcroYoga where body, heart and breath are the encounter places building up creative relationships. Certified teacher by AcroYoga Montreal in 2012, since then she’s engaged in spreading the joy and the love of Acroyoga with passion, training and irony and fun!

Price summuray

early bird before or within 1st july 420€
after 1st july 520€
Cancellations 14 or more days prior to start of an event will be issued a refund less an administrative fee of €50.

This is the for price for the immersion. Get ready to pay cash at your arrival the accommodation, thank you 🙂

Accomodation

camping 175€
shared room 250€
double room 375€
double bed shared room 225€ (please insert your partner name in the comment!)

 

For example if you choose camping option the cost is 420+175= 595€ all inclusive 🙂

 

 

AcroYoga newsletter Happy new year!

I nostri auguri, updates e tutti gli eventi Acroyoga e Thai massage in Italia organizzati da Acroseeds e Be water team nel prossimo anno…check it out!

new solar e elemental immersion in Italia! Siamo finalmente insegnanti AY certificati secondo livello!

www.acroyoga.org

Ecco nostri auguri:

La nostra ferma intenzione e auguri per il nuovo anno sono…

di continuare ad assaporare il gusto di ogni relazione,

concedendoci il tempo di sostare in esse,

con tutto il nostro cuore, mente, corpo, anima, pensieri, mani, paure, emozioni…

Valeria & Francesco

 

Click here to download

Tanti acroauguri!

Christmas time, a period of the year dedicated to give and receive…I’m realizing that every year I’m slowing down: less presents, less hurry, less money expense, less food, less worry, less precision, less talking and I’m getting more present, more devoted to the meaning of giving and receiving.

I’ve been a “giver freak”, my presents were always so perfectly associated to the receivers, I was surprising them with my care and dedication. I always enjoyed it so much, thinking the best present and waiting for my friends opening it.

One day I’ve been asked: “why do you need to make me a present? Why so beautiful, I cannot even effort to give back to you something similar, I’ll be embarrassed and always feeling “less” compared to what you gift me”. I was shocked, before that I’ve always thought to make presents for the pleasure of  giving, for the pleasure of my friends…

That person made me changing point of view, I went home with sadness and that new question in my mind…why?

I realized that sometimes a present replaces presence, that perfection tries to make a patch to cover all the big or little holes, the times we missed the other in our relationships.

I’m getting less and slow, I’m getting present in the present…not necessarily with a perfect gift, but with all my limitations and treasures.

I still like to make something special, I love surprises and I found myself delighted in receiving it for the first times…I was too busy in judging the gap between my present and the one of my friends.

My suggestion for the new year and strongly intention is to continue tasting the pleasure of each relationship, giving ourselves the time to stay in it with all our heart, mind, body, soul, voice, thoughts, hands, fears, emotions…”

” Come la primavera è la mia gioia,
tanto calda da far sbocciare fiori su ogni sentiero della vita…
Chiamatemi con i miei veri nomi,
ve ne prego, così potrò svegliarmi,
e la porta del cuore resterà spalancata:
la porta della compassione.”
(Thich Nath Hanh)
 
Tantissimi acroauguri e che ci siano tanti giorni da festeggiare, non per eventi speciali, ma perché possiamo sentire e celebrare le piccole e grandi gioie del quotidiano!
 
Con affetto,
Valeria e Francesco
 l'onda2

Acroyoga solar Immersion @ Bewater – orvieto

ITALIAN SOLAR IMMERSION @ BeWater

with Chris Loebsack & Jacob Handwerker

May 20 to 25, 2016

Francesco and Valeria Semino from Genova and Brian Davis from the States will be joining the teaching team and support you on this incredible journey.

Get ready to push past your own personal limits in a fun and safe environment!

The Solar Immersion empowers you to realize your infinite potential through the powerful embodiment of acrobatic

partnership. Linear progressions and an emphasis on the art of spotting make learning advanced acrobatics safe, accessible, and fun.

Confidence and coordination are developed in strength training and inversions, which pave the way for ease and grace in partner acrobatics. After refining foundations, we will train more precise acrobatic work, such as foot-to-hand, hand-to-hand and standing acrobatics.

REQUIREMENTS:
Check out the Pre-Req Video: http://youtu.be/nUxIyCJrOtQ

…and if you are not sure if you are ready, just ask us and we support you and find a way to get you ready!

SKILLS COVERED
– Solar AcroYoga Asana sequence.
– Strength training elements to make your body smarter and stronger.
– Alignment, balance and endurance in inversions
– advanced Spotting techniques
– double base explorations and pops
– foot-to-hand, hand-to-hand & standing acrobatics

DAILY SCHEDULE

8 to 9 Asana
9 to 10AM Breakfast
10:30 to 13:00 AM training

13:00 Lunch

16:00 to 19:00 PM training
19:30 Dinner

20:30 Special events some nights

LOCATION:

BeWater Retreat Center
Orvieto, Italy

INVESTMENT:

Yoga Fee:
Early bird 495 euros before April 8th.
Full Price 595 euros

Lodging Fees per person for 5 nights at BeWater:

Tent Camping: 175 euros

Single Bed in a Shared Dorm Room: 250 euros

The following two options are for two people who want/willing to share a bed:

Double bed in a Shared Dorm Room: 225 euros
Private Double Room: 375 euros

*This is a residential Immersion, which means food & accommodation are included in the price. After you book the Yoga Tuition you will be sent a form to pick your housing option and complete your registration and housing payment.

Cancellation Policy *
Cancel before April 20th, 2016 and you will receive a full refund minus a 50 euro processing fee. Cancel between April 21st and May 1st, 2016 and you will receive a 50% refund. After May 1st no refunds are possible.

Location: http://www.bewater.love/ –

See more

 

[rev_slider orvieto]

 

Acroyoga&surf Sicily retreat, April 2016

Floripa Surf & Yoga House

Acroyoga surf & Sup- Sicily retreat dal 22 al 25 april 2016

vale flying

April 21-25, 2015

Floripa Surf House presents you this special AcroYoga Retreat in Italy with Acroseeds. Located at less than 50 meters from the sea, Floripa Surf House is the perfect place to relax, enjoy beach life, and spend an unforgettable holiday. Apart from deepening your AcroYoga practice, you can also make use of one-hour free-rental of surf / SUP boards, bicycle, beach beds, beach volley courts and table games. Floripa wants you to feel at home and be at ease to ask for information, to tell them your needs and requests.

Retreat highlights

  • Daily meditation and yoga
  • Daily Acroyoga and Thai massage classes
  • 1 hour free-rental of surf / SUP boards (Stand-Up-Paddle boards) every day
  • Delicious vegetarian and vegan breakfast, lunches and dinner
  • Beach beds, beach volley courts, table games
  • 4 nights accommodation
  • Bicycles and Wi-Fi
  • 1 social night out

Daily scheduled

The following schedule is flexible. It will adapt to the needs of each group or other reasons.

  • 07:30 Mindful meditation
  • 08:00 Yoga
  • 09:15 Breakfast
  • 10:30 AcroYoga
  • 13:00 Lunch
  • 15:00 Free time to surf, relax, learn  to play the kirtan, go to the beach, grab a SUP, take a kitesurfing lesson, read, and explore the surrounding areas
  • 17:00 Thai massage and yoga
  • 20:00 Dinner

*Please note: on social night out dinner is not included, only transportation to the premise where we will dine.

—————————————————————————————

Where

Floripa Surf House is located in the south of Sicily, in the small village of Santa Maria del Focallo. This is a quiet beach town that lies on the back of a 15-kilometer long dune beach. It is very safe, and you can explore it by bicycle easily.

If you want to get out of the town and reach for bigger centers, Pozzallo is only five kilometers away and there you can find all sorts of amenities and services. Ispica is another beautiful ancient town that you should visit to get a glimpse of real Sicily.

Nearby places

  • Pozzallo, 5 kilometers
  • Santa Maria del Focallo beach, 30 meters
  • Sicily, 30 kilometers

Accomodation

Floripa Surf House believes in living a healthy life in harmony with nature and the rhythm of the sea, and you will see this reflected in your rooms, the gardens, meals, and the service to you. You will feel that you are with family, so you can ask the staff for information, tell them your needs, and present your requests.

The bed and breakfast is located 30 meters away from the sandy dune beach of Santa Maria del Focallo. The stunning beach is 13 kilometers long, and was awarded the Blue Flag for the cleanliness of its waters. It is the ideal place to relax and have a deep contact with the sea and the elements.

All the rooms have been designed for your comfort and relaxation with modern simplicity and color. With hot and cold air conditioning, television, refrigerator, private bathroom, and Wi-Fi, you will have all the benefits of a hotel with the warmth and freedom that only a bed and breakfast can give you.

The living room has a shared computer, a comfortable sofa, a television, and DVD player with USB pen drive, and a surround sound system so you can watch your favorite movies.

Prices

Price in shared room/with a stranger: 542,00 euros per person

Price for standard double room: 1.084,00 euros for 2 persons

Early bird: book by 1 March 2016, save 50,00 euros!

Early bird: book by December 2015, save 10% !

Bring a friend – 50 euros!

 

More details & booking:

http://www.floripa.it/la-casa/cosa-fare/eventi2015/

 

DCIM101GOPRO
DCIM101GOPRO